TFA Sostegno

Prove, programmi, bandi università e diplomati magistrali ante 2001/02

Partono i corsi per la specializzazione sul sostegno per l'a.a. 2014/15.

Il Centro Studi Sirio organizza i corsi di preparazione alle prove preselettive e alle prove scritte e orali nelle sedi di San Giorgio a Cremano, Torre del Greco, Sorrento e Pomigliano d’Arco.

Le difficoltà di accesso e la posta in gioco (la specializzazione sul sostegno per tutti i docenti abilitati è la strada maestra per una sicura immissione in ruolo) consigliano di iniziare subito la preparazione.

 La partecipazione ai corsi è disponibile in due modalità:

♦ corso completo:(in aula + online) con lezioniin aula e accesso alla piattaforma e-learning di SIRIO Formazione

♦ corso online:tramite accesso alla piattaforma e-learning di SIRIO Formazione


 

Materiali
Il Centro Studi Sirio, tramite la piattaforma e-learning, mette a disposizione dei corsisti una ricca banca dati di materiali di studio, con i test a risposta multipla in modalità interattiva, necessari per affrontare la prova di preselezione con una panoramica informativa sulla successiva prova scritta.
Il costo del corso completo è di euro 600.
 
ATTENZIONE
Consigliamo di non attendere l’emanazione dei percorsi Universitari per procedere all’iscrizione a questo corso. Infatti per superare brillantemente la pre-selezione occorre prepararsi in tempo utile e non attendere l’ultimo istante.
Iscriviti ora!
 

NOTA

Forniamo alcuni chiarimenti in merito al TFA Sostegno, da molti atteso in queste ultime settimane, soprattutto per l’apertura ai diplomati magistrali ante 2001/02, da poco inseriti nella seconda fascia delle graduatorie, che da questa edizione potranno partecipare alle selezioni del TFA Sostegno e, se supereranno le prove, ai percorsi di specializzazioni che si terranno presso le Università italiane, della durata di almeno 8 mesi.

La nota del MIUR del 27 maggio recitava quanto segue:

Relativamente a quanto indicato all’art. 2 del DM di cui all’oggetto, che autorizza le Università ad attivare i percorsi formativi finalizzati al conseguimento del titolo di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, si fa presente che detti corsi e le relative modalità di accesso verranno comunicate dai singoli Atenei e che per gli stessi non è previsto il test preliminare di cui all’art. 6 del DM n. 3122.

La seguente nota va interpretata in modo differente da quanto era sembrato evidente in una prima fase. Nela nota il MIUR intendeva infatti specificare che il test preliminare non si sarebbe tenuto con le modalità espresse nell’ art. 6 del DM n. 3122 ed in generale il TFA Sostegno non era in alcun modo riconducibili alle procedure di selezione previste per il TFA Ordinario, la cui domanda doveva essere presentata entro il 16 giugno.

Pertanto il test preliminare potrebbe essere confermato, insieme alla prova scritta ed orale, fra gli step selettivi per accedere ai Corsi di specializzazione sul sostegno didattico(TFA Sostegno).

Dovrebbero altresì essere confermati i programmi che fanno riferimento all’Allegato C del DM del 30 settembre 2011 come riferimento per le 3 prove di ammissione.

Ancora nessun Ateneo ha pubblicato il bando, rimaniamo in attesa.

Al prossimo aggiornamento!